Testata per la stampa

Addizionale Comunale IRPEF

 

INTRODUZIONE

L’addizionale IRPEF è l’imposta comunale all’IRPEF, istituita con il D. Lgs. n. 28 settembre 1998, n. 360.

Il Comune di San Michele al Tagliamento ha istituito a decorrere dall'anno 2012 l’addizionale comunale all’IRPEF, ed approvato il relativo Regolamento, con delibera di Consiglio Comunale n. 41 del 12.04.2012; con deliberazione di Consiglio comunale n.58 del 11.07.2013 sono state confermate le aliquote vigenti nell'anno 2012 anche per l'anno 2013.
Con deliberazione consiliare n. 51 del 22.07.2014 sono state approvate le nuove aliquote per l'anno 2014, successivamente confermate anche per il 2015, 2016 e 2017.

L'addizionale comunale è dovuta al Comune in cui la persona fisica ha il domicilio fiscale al 1° gennaio dell'anno di riferimento e si calcola applicando l'aliquota stabilita al reddito complessivo determinato ai fini IRPEF, al netto degli oneri deducibili riconosciuti ai fini di tale imposta.


 

Aliquote applicate dal Comune di San Michele al Tagliamento per l'ANNO 2012 e ANNO 2013.

Esenzione: l’addizionale non è dovuta per i contribuenti il cui reddito complessivo determinato ai fini IRPEF non supera l’importo di euro 15.000,00 (quindicimila/00).

Se il reddito complessivo determinato ai fini IRPEF supera la soglia di esenzione, l’addizionale si applica al reddito complessivo in base alle seguenti misure differenziate per scaglioni di reddito:

 
  • da 0 a € 15.000 aliquota dello 0,18%
  • da € 15.000,01 a € 28.000 aliquota dello  0,20%
  • da € 28.000,01 a € 55.000 aliquota dello  0,40%
  • da € 55.000,01 a € 75.000 aliquota dello  0,60%
  • oltre € 75.000,01 aliquota dello  0,80%
 

Aliquote applicate dal Comune di San Michele al Tagliamento dal 2014 al 2017.

Esenzione: l’addizionale non è dovuta per i contribuenti il cui reddito complessivo determinato ai fini IRPEF non supera l’importo di euro 15.000,00 (quindicimila/00).

Se il reddito complessivo determinato ai fini IRPEF supera la soglia di esenzione, l’addizionale si applica al reddito complessivo in base alle seguenti misure differenziate per scaglioni di reddito:

 

da 0 a € 15.000 aliquota dello 0,30%
da € 15.000,01a € 28.000 aliquota dello  0,40%
da € 28.000,01 a € 55.000 aliquota dello  0,55%
da € 55.000,01 a € 75.000 aliquota dello  0,70%
oltre € 75.000,01aliquota dello  0,80%

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

 
 

Istituzione Addizionale IRPEF

ANNO
ALIQUOTA
2017
Confermate le aliquote anno 2014
2016
Confermate le aliquote anno 2014
2015
Confermate le aliquote anno 2014
2014
Nuove aliquote IRPEF
2013
Confermate le aliquote anno 2012
2012
Istituzione Addizionale IRPEF
2011
Addizionale non applicata
2010
Addizionale non applicata
2009
Addizionale non applicata
2008
Addizionale non applicata
2007
Addizionale non applicata
2006
Addizionale non applicata
2005
Addizionale non applicata
2004
Addizionale non applicata
2003
Addizionale non applicata
2002
Addizionale non applicata