Testata per la stampa

Contatti

Dirigente
dott.ssa Tamara Plozzer

Personale
Biason Erika
Bottacin Cinzia
Emmanuelli Nicola
Gabas Cristina


Dove rivolgersi
Sede municipale – secondo piano

Indirizzo
Piazza della Libertà n. 2 – 30028 San Michele al Tagliamento (VE)

Orario
Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00;
Martedì pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 16.30;
Giovedì mattina e pomeriggio solo su appuntamento.

Telefono
0431.516322, 516329, 516345

Fax
0431.516312

E-mail
segreteria@comunesanmichele.it

PEC
comune.sanmichelealtagliamento.ve@pecveneto.it

Servizio Segreteria, Affari generali e legali

  1. Descrizione del servizio
  2. Accesso agli atti

Descrizione del servizio

l servizio Segreteria – Affari generali provvede all’espletamento dei compiti connessi al funzionamento della Giunta Comunale e del Consiglio Comunale; cura la convocazione del Consiglio comunale,della Commissione consiliare Economia e della Conferenza dei capigruppo; si occupa della pubblicazione delle deliberazioni di Consiglio e Giunta comunale e delle determinazioni dirigenziali.
Segue la raccolta dei regolamenti, l’accesso agli atti da parte dei Consiglieri comunali e degli altri utenti.

Di seguito l’elenco dei procedimenti amministrativi a carico del servizio:

  • procedimenti inerenti le determinazioni a contrattare per forniture di beni e servizi;
  • procedimenti relativi agli atti di accertamento di entrate relative all’ufficio segreteria;
  • procedimenti di liquidazione inerenti le forniture di beni e servizi;
  • procedimenti inerenti la predisposizione delle proposte di delibere di Giunta inerenti segreteria e AA.GG.;
  • procedimenti inerenti la predisposizione delle proposte di delibere di Consiglio inerenti segreteria e AA.GG.;
  • procedimenti inerenti la liquidazione a favore degli amministratori delle spese di viaggio e di soggiorno, dei permessi retribuiti ex art. 79 D.lgs. 267/2000 e dei gettoni per la partecipazione alle sedute di consiglio comunale e commissioni consiliari permanenti;
  • procedimenti inerenti la quantificazione dell’indennità di carica;
  • autorizzazioni all’accesso di copie atti di deliberazioni e determinazioni;
  • gestione adempimenti partecipate (pubblicazione sito comune ex Finanziaria 2007, art. 1, comma 735; invio dati partecipate CONSOC, invio dati al MEF);
  • gestione comunicazioni anagrafe amministratori.
 

Accesso agli atti

Requisiti del richiedente:
l’interesse diretto, concreto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è richiesto l’accesso, ex art. 22, comma 1, lett. b, della Legge n.241/1990 e successive modifiche ed integrazioni

Normativa di riferimento
legge 241/1990

Modalità di richiesta
l’istanza di accesso deve essere formulata preferibilmente con l’utilizzo della seguente modulistica.

Regolamento accesso atti amministrativi

Descrizione documento:
regolamento per il diritto di accesso agli atti e documenti amministrativi del Comune (Legge 7 agosto 1990 n. 241)