Testata per la stampa

Contatti

Dirigente
dott. Luca Villotta
 
Referente
rag. Lucia Blasutti
 
Personale
Blasutti Lucia

Dove rivolgersi
Servizio Tributi - Cosap/Tosap, primo piano della sede municipale

Indirizzo
Piazza della Libertà n. 2 - San Michele al Tagliamento (VE)
 
Orario
Lunedì: CHIUSO
Martedì pomeriggio dalle ore15,00 alle ore 16.30;
Mercoledì e Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00;
Giovedì: CHIUSO
 
Telefono
0431.516151  (dal lunedì al venerdì dalle ore 11:30 alle ore 12:30)
 
Fax
0431.516128

E-mail
cosap@comunesanmichele.it

PEC
comune.sanmichelealtagliamento.ve@pecveneto.it

COSAP

  1. Descrizione del canone
  2. Requisiti del richiedente
  3. Modalità di richiesta
  4. Documentazione da presentare
  5. Termini di presentazione:
  6. Costi e modalità di pagamento
  7. Esenzioni
  8. Moduli richieste
  9. Normativa di riferimento
  10. Tariffe
  11. Responsabile Procedimento
 

Descrizione del canone
Il C.O.S.A.P. è il canone che deve essere pagato al Comune per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche. Il soggetto che intende utilizzare il suolo pubblico per occupazioni di qualsiasi natura –  effettuate nelle strade, nelle piazze, nei mercati anche attrezzati e, comunque, su patrimonio indisponibile del Comune e su aree di proprietà privata sulle quali risulti regolarmente costituita una servitù di pubblico passaggio – deve chiedere preventiva concessione al Comune.
Le occupazioni possono essere temporanee (di durata inferiore all’anno, anche se ricorrenti) o permanenti (di carattere stabile aventi durata non inferiore all’anno e non superiore ai 29). 

Il rilascio delle concessioni di occupazione del suolo pubblico a società ed associazioni sportive dilettantistiche avviene previo assolvimento dell'imposta di bollo. L'esenzione dall'imposta di bollo è disposta a favore delle federazioni sportive e degli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI.
Nel sito www.coni.it è visibile l'elenco delle federazioni sportive e degli enti di promozione sportiva sopraccitati.

 

Requisiti del richiedente
Il richiedente o concessionario è il soggetto che intende occupare a qualsiasi titolo il suolo pubblico, nel rispetto del Regolamento Comunale del C.O.S.A.P.
E’ vietato occupare a qualsiasi titolo il suolo pubblico senza la prescritta concessione. 

 

Modalità di richiesta
La domanda di occupazione del suolo pubblico redatta in carta legale (disponibile presso l’ufficio Tributi o scaricabile) può essere presentata direttamente, inviata a mezzo fax o per posta all'ufficio protocollo del Comune di San Michele al Tagliamento, ed essere indirizzata:

 
  • al Settore Economico Finanziario – ServizioTributi/Cosap, per le occupazioni temporanee;
  • al Settore Lavori Pubblici – Servizio Patrimonio, per le occupazioni permanenti;
  • al Settore Uso e Assetto del Territorio – Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata, per le occupazioni con tende fisse o retrattili, insegne ed impianti pubblicitari, vetrinette esterne ai negozi ed apparecchi di distribuzione, di pesatura ed altri in genere, nonché soggette a licenza o autorizzazione edilizia.
  • A decorrere dal 21.01.2019 le attività economiche e gli enti/associazioni non commerciali dovranno inoltrare le istanze tramite il portale telematico SUAP.
 

Documentazione da presentare
La domanda deve contenere tutti i dati della persona fisica o giuridica richiedente, nonché i dati relativi all’occupazione quali ubicazione,estensione o superficie, durata e attività che si intende svolgere.  
Inoltre, deve essere corredata da una planimetria dell’area interessata dall’occupazione, tale da consentire una precisa identificazione della stessa. 

 

Termini di presentazione:
La domanda deve essere presentata almeno 30 giorni prima dalla data incui si intende iniziare l’occupazione, sia per le occupazioni temporanee che per le occupazioni permanenti.

 

Costi e modalità di pagamento
Le tariffe sono calcolate applicando i criteri definiti nel Regolamento Comunale O.S.A.P. in base all’ubicazione, alla metratura dell’area che s’intende occupare e alla durata dell’occupazione. Per le occupazioni temporanee il pagamento deve essere effettuato prima del rilascio della concessione.
Per le occupazioni permanenti, relativamente alla prima annualità, il pagamento del canone va effettuato prima del rilascio dell’atto di concessione; per le annualità successive, entro il 31 gennaio di ogni anno.
L’art. 38 del Regolamento Comunale O.S.A.P. prevede specifici termini e modalità diversamento  per le attività mercatali e per le concessionarie del Luna Park.
Lo stesso art.38 disciplina eventuali rateazioni dei pagamenti per importi superiori a € 500,00.
Il canone dovuto per ogni singolo atto di Concessione sarà quantificato a cura dell’UfficioTributi/Cosap con una specifica “Nota di determinazione del canone” allegata all’atto stesso, con indicazione delle modalità di pagamento (a mezzo conto corrente postale N. 13117304intestato al Comune di San Michele al Tagliamento C.O.S.A.P. – oppure tramite bonifico bancario Codice IBAN  IT58 I076 0102 0000 0001 3117 304).

 

Esenzioni
Il Regolamento C.O.S.A.P. (art. 25) prevede una serie di casi in cui il pagamento nel canone non è dovuto. Di seguito riportiamo i più frequenti:  
Occupazioni effettuate dallo Stato, dalle Regioni, Province, Comuni ed Enti Religiosi.  
Occupazioni per lo svolgimento di manifestazioni ed iniziative patrocinate dal Comune, con esclusione delle aree riservate, all’interno delle manifestazioni stesse, alle attività di vendita.  
Le occupazioni realizzate da partiti politici nonché le attività di enti non commerciali non aventi finalità di lucro ONLUS.

 

Moduli richieste

 

Normativa di riferimento

 

Tariffe

 

Responsabile Procedimento

dott. Luca Villotta