Testata per la stampa

ORATORIO DI MALAFESTA

Via Carso 90, Malafesta

ORATORIO DI MALAFESTA
ORATORIO DI MALAFESTA
 

Oratorio intitolato a Sant’Antonio da Padova, ha una struttura ottagonale con una aula e un presbiterio ove è collocato l'altare di Sant'Antonio da Padova.

Venne inaugurato l'8 settembre del 1666 con grande solennità, tanto che il papa Alessandro VII concesse l'indulgenza plenaria a coloro che in quella occasione avessero visitato la chiesetta; però oltre a questo particolare evento altro non si narra di questo singolare luogo di culto.

L'oratorioha subito diversi rimaneggiamenti, l'ultimo nel XX secolo, che ha modificato inparte l'aspetto originario ed è stata aggiunta una sacrestia accanto al cororettangolare.

Il tetto è a travi a vista, mentre la volta del presbiterio è a quattro vele, dove stanno rappresentati i volti degli evangelisti; alla convergenza dei costoloni dipinti vi è raffigurata la colomba dello Spirito Santo.

Si ricorda l’esistenza di un campanile staccato, esterno, in legno con 2 campane che sono riposte per terra nell’abside della chiesa.




Fonte: Percorsi d'Arte, Storia ed Ambiente nel Comune di San Michele al Tagliamento

Progetto Co-finanziato dall'Unione Europea mediante il Fondo Europeo di Sviluppo regionale
Iniziativa comunitaria
Interreg IIIA Italia Slovenia 2000-2006
Asse 2 - misura 2.2 "Cooperazione trafrontaliera nel Turismo"
Codice Progetto: BBBVEN222448