Testata per la stampa

Censimento danni relativo allo Stato di Crisi di cui al DPGR n. 164 del 06 dicembre 2020

 

A seguito dell’evento meteorologico avverso abbattutosi tra il 06 e 09 dicembre 2020 è stato dichiarato lo “Stato di crisi” ai sensi dell'art. 106 comma 1, lett. a) della L.R. n. 11/2001. La Regione del Veneto intende procedere alla ricognizione della stima delle spese di prima emergenza e degli eventuali danni al patrimonio pubblico di competenza delle Amministrazioni Pubbliche, al patrimonio privato, alle attività economiche e produttive, alle infrastrutture a rete di servizi essenziali, nonché alla quantificazione dei danni al patrimonio di competenza di altri Enti, il tutto finalizzato alla predisposizione della richiesta del riconoscimento dello stato di emergenza. Tutti gli ENTI e le attività economiche produttive private coinvolte dagli eventi in argomento sono invitati quindi a  procedere alla ricognizione della stima dei danni entro e non oltre il giorno 18 GENNAIO 2021 secondole specifiche e le informazioni del caso e le indicazioni impartite dalla Regione Veneto - Dipartimento di Protezione Civile - consultabili al seguente link: https://www.regione.veneto.it/web/protezione-civile/archivio-emergenze-anno-2020