Testata per la stampa

Contatti

Dirigente
arch. Barbara Gentilini


Responsabile
arch. Barbara Gentilini


Personale
p.i. Thomas Guarnieri (segreteria)
tel. 0431.516263
e-mail: edilizia@comunesanmichele.it

Dove rivolgersi
Sede municipale del Capoluogo, secondo piano, corridoio di destra.

Indirizzo
Piazza della Libertà n. 2 - San Michele al Tagliamento (VE)

Orario apertura al pubblico
L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, PER QUESTO PERIODO DI EMERGENZA SANITARIA COVID-19, INFORMA CHE L’ACCESSO AGLI UFFICI E’ POSSIBILE SOLO PREVIO APPUNTAMENTO


Orario telefonate
dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 10,30

PEC
comune.sanmichelealtagliamento.ve@pecveneto.it

Accesso atti

  1. Descrizione del procedimento
  2. Requisiti del richiedente
  3. Modalità richiesta
  4. Documentazione da presentare
  5. Costi e modalità di pagamento
  6. Imposta di bollo
  7. Moduli
  8. Normativa di riferimento
 

Descrizione del procedimento

Il diritto di accesso di cui all' articolo 22 della L. 241/1990 e s.m.i. si esercita nei confronti delle pubbliche amministrazioni, delle aziende autonome e speciali, degli enti pubblici e dei gestori di pubblici servizi.
Il diritto di accesso si esercita mediante esame ed estrazione di copia dei documenti amministrativi, nei modi e con i limiti indicati dalla legge.
La richiesta di accesso ai documenti deve essere motivata e deve essere rivolta all'amministrazione che ha formato il documento o che lo detiene stabilmente.


  • "diritto di accesso", il diritto degli interessati di prendere visione e di estrarre copia di documenti amministrativi;
  • "interessati", tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l'accesso;
  • "controinteressati", tutti i soggetti, individuati o facilmente individuabili in base alla natura del documento richiesto, che dall'esercizio dell'accesso vedrebbero compromesso il loro diritto alla riservatezza;
  • "documento amministrativo", ogni rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti, anche interni o non relativi ad uno specifico procedimento, detenuti da una pubblica amministrazione e concernenti attività di pubblico interesse, indipendentemente dalla natura pubblicistica o privatistica della loro disciplina sostanziale;
  • "pubblica amministrazione", tutti i soggetti di diritto pubblico e i soggetti di diritto privato limitatamente alla loro attività di pubblico interesse disciplinata dal diritto nazionale o comunitario.
 

Requisiti del richiedente

La richiesta deve essere presentata dal proprietario/comproprietario dell’immobile oppure dagli interessati (tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l'accesso).

 

Modalità richiesta

La richiesta, predisposta su apposito modulo, può essere presentata:

  • a mani all’ufficio protocollo (negli orari prestabiliti);
  • spedita tramite posta ordinaria o posta raccomandata;
  • inviata in digitale tramite posta elettronica certificata;
  • attraverso il portale "www.impresainungiorno.gov.it" per i procedimenti edilizi depositati attraverso il medesimo portale e per tutti i procedimenti edilizi presentati dopo il 1 ottobre 2019.
 

Documentazione da presentare

  • Modulo accesso atti;
  • Copia documento di identità del richiedente/delegante;
  • Modulo delega (qualora il richiedente delegasse un altro soggetto alla visione/ritiro degli atti);
  • Copia documento di identità del delegato;
  • Quietanza del bonifico bancario o bollettino di contocorrente postale dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria di €10,00 a pratica;
 

Costi e modalità di pagamento

Secondo quanto disposto dalla delibera di giunta comunale 22 del 08/02/2018, il pagamento dei diritti di segreteria per ricerca e visura è di euro 10,00 a pratica.

Di seguito si riportano modalità di pagamento:
diritti di segreteria di € 10,00 su cc postale 25176363
intestato a Comune San Michele al Tagliamento
diritti segreteria causale Accesso atti

oppure

quietanza del bonifico bancario di € 10,00
IBAN IT22 G 07601 02000 000025176363 
Beneficiario: Comune di San Michele al Tagliamento
causale Accesso atti

Il rilascio di copia dei documenti è subordinato al rimborso del costo di riproduzione (non compreso nei diritti di segreteria) che verrà calcolato al momento della consegna.

 

Delibera di Giunta Comunale per i diritti di segreteria.

 

Imposta di bollo

Secondo quanto stabilito dalla Direttiva Presidenza del Consiglio dei Ministri 28 febbraio 1994 n. 27720/1749, l'imposta di bollo si applica alla richieste e rilascio di copia dei documenti conformi o autentici.

 

Moduli

Modulo per la richiesta di accesso atti.

 

Normativa di riferimento

  • Artt. 22, 23, 24 e 25 della L. 241/1990 e s.m.i. - Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • D.P.R. 184/2006 e s.m.i. - Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi;
  • Regolamento per il diritto di accesso agli atti e documenti amministrativi del Comune.