Testata per la stampa

Opere pubbliche

 

(D. Lgs n. 33/2013 - art. 38)

 

Documenti di programmazione, anche pluriennale, delle opere pubbliche di competenza dell'Amministrazione

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Assegnazione ai comuni aventi popolazione fino a 20.000 abitanti del contributo per la realizzazione di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio culturale, per l’anno 2019, ai sensi dell’articolo 1, comma 107, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, Legge di bilancio 2019

 
 

Assegnazione ai comuni con popolazione compresa tra 10.001 e 20.000 abitanti del contributo a sostegno delle opere di efficientamentoenergetico e sviluppo territoriale sostenibile di cui al decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, recante “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione dispecifiche situazioni di crisi”, convertito, con modificazioni, dalla legge 28giugno 2019, n. 58.

 
 

Assegnazione ai comuni aventi popolazione fino a 20.000 abitanti del contributo per investimenti finalizzati alla manutenzione straordinaria delle strade comunali, dei marciapiedi, e dell’arredo urbano dell’arredo urbano per gli anni 2022 e 2023 -ai sensi dell’articolo 1, comma 407, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, “ Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024.

 

Assegnazione ai comuni aventi popolazione fino a 20.000 abitanti del contributo per investimenti finalizzati ad investimenti per opere pubbiche in materia di efficientamento energetico, allo sviluppo territoriale sostenibile, agli interventi per l'adeguamento e la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale e all'abbattimento delle barriere archietettoniche, ai sensi dell'art. 1, comma 29 della legge di bilancio 2020, legge 27 dicembre 2019, n° 160, e confluite nel PNRR alla linea di finanziamento M2C4- investimento 2.2 finanziato dall’unione Europea – NextGenerationEU, per le quali al Comune di San Michele al Tagliamento è stato assegnato un contributo statale di € 90.000,00.